Anche le Fashion Blogger si Sposano: il mio Abito da Sposa Celtico firmato Pronovias e il mio Matrimonio "Signore degli Anelli"

10:00:00



La vita di una donna che sceglie la carriera è, a prima vista, quanto di più lontano da matrimoni e amori tradizionali. Eppure io ci sono cascata e ho sposato il mio Gio in un matrimonio elfico, con sposo, sposa e ambientazione a tema Signore degli Anelli.

Io e Gio (dai che ormai lo conoscete) ci siamo sposati il 28 dicembre 2015, in una giornata un po' buia, piena di nebbia, freddo e di splendida atmosfera natalizia. Avrei detestato sposarmi con il caldo e in più adoro il clima al sapore di Natale!

Scrivo questo post ispirata dall'articolo che Vale ha dedicato al suo matrimonio, ho pensato, perché non farlo anche io? Il Team Blogger (QUI) ha fatto il resto convincendomi definitivamente.

27 anni (Io), 34 anni (lui) e la fantasia di due bambini: sapevamo che il nostro non poteva essere un matrimonio banale. 
Allo stesso tempo sapevamo che ci amavamo troppo per non dirlo al mondo solidificando questo legame con qualcosa di tanto grande quanto straordinario (siamo entrambi credenti praticanti, nonostante il nostro vivere un po' selvaggio).

Abbiamo scelto un'atmosfera celtica, che richiamasse le ambientazioni del film "Il Signore degli Anelli": una chiesa antica e dai richiami gotici e un castello sperduto per il ricevimento (Tenimento al Castello, Sillavengo)

Il mio abito da sposa è firmato Pronovias e devo alla magica Lady Anna le mille mila modifiche che lo hanno reso celtico e assolutamente stupendo. 
La corona, originale della dama Galadriel (Lord of the Rings), è stata intrecciata a mano e galvanizzata.
La collana è l'originale dell'elfo Arwen ed è stata ricavata a mano da argento fuso e spazzolato 
Le fedi sono state realizzate a mano da un Mastro Orafo (Christian Mantovan - Rosacroce) e sono in oro giallo opacizzato inciso con diciture elfiche che io e Gio abbiamo scelto dedicando l'uno all'altra. 
Le mie scarpe sono state disegnate da me e realizzate interamente a mano da Riccardo Rizieri 

Le partecipazioni le abbiamo fatte io e Gio su pergamena, chiuse con la ceralacca fusa da una candela e sigillate con una moneta da un pound (Gio è nato in Inghilterra, la moneta ne richiama le origini) 

Le bomboniere sono vasetti di miele prodotto dalle api di un'amica, decorati con stelle di Natale e un'incisione gotica 

Abbiamo affidato l'animazione a due amici: gli Irrequieti, Raffaele e Angelo (Pagina Ufficiale), che hanno accolto il corteo al castello con uno spettacolo di fuoco sulle note di The Misty Mountains Cold (dal film Lo Hobbit) e Ameno (Era) 

Il servizio fotografico è stato realizzato dall'amica dolcissima e fotografa straordinaria Elena Pellizzon, gli scatti che vedete però sono stati post prodotti da me e da Gio. Elena ci ha infatti accontentati dandoci solo gli scatti vergini da rullino, abbiamo voluto pensare noi a modificarle per personalizzarle a seconda dell'uso che ne avremmo fatto. 

Le musiche sono state riprese dalla colonna sonora dei film Lo Hobbit, il Signore degli Anelli, Robin Hood (per il primo ballo degli sposi), Anastasia (Il mio vero Inizio sei Tu, che ho voluto dedicare a Gio), Bon Jovi (interpretato da Gio, alla chitarra, per me), Carmina Burana e il film I Pirati dei Caraibi. 

Il taglio della torta? Con la spada elfica! 

C'erano 150 persone al mio matrimonio, ma volete sapere chi è stato l'unico a cui ho dedicato tutta la mia attenzione? 
E oggi, a 6 mesi da questa decisione tanto importante e folle, sono pronta a dedicare a lui la stessa attenzione ogni giorno della mia vita. 
Sono una Fashion Blogger. Sono un Direttore Marketing. Sono una sposa. E sono Innamorata 
Elena 


Work in Progress ...







You Might Also Like

2 commenti

  1. Che bellissime foto! Quella dove ballate è dolcissima *_*
    non starò di nuovo a soffermarmi sulle scarpe e sull'abito, ma la pettinatura con la tiara-corona è una meraviglia!!

    RispondiElimina
  2. Ti ho appena conosciuta, Elena, e già mi piaci!:-) ti auguro un mondo di felicità e diventerò di certo una tua fedele lettrice!
    Miriam

    RispondiElimina

THANKS FOR YOUR COMMENTS

Popular Posts

Like us on Facebook

Instagram @ElenaPalieri_Officiale