How to Dress: lo stile Kinky Bondage

13:07:00



Ma quanto è bella quella sensazione che si prova quando, nella mente, compaiono improvvisamente tutte le risposte? 😍Ci ho pensato su un po' prima di scrivere questo post, soprattutto prima di pubblicare queste fotografie con un richiamo palese al BDSM. Mixelchic non è solo un Fashion Blog ma un vero e proprio Lifestyle Blog, ha quindi il diritto di contenere un mix di Elena e credo di essere pronta a farmi conoscere per come sono davvero, il mio stile, tutti i miei perché a quello che indosso. Il BDSM fa parte di me, e a 29 anni penso di poter essere pronta a parlarne senza correre il rischio di diventare volgare. Certo mi rendo conto che parlare apertamente di dominazione e sottomissione non è facile e potrebbe urtare la sensibilità di molti, per questo motivo cercherò di affrontare l'argomento in modo leggero, senza addentrarmi troppo nell'aspetto hard del BDSM, ma restando circoscritta alla sfera puramente legata al fashion, con qualche info in più sull'aspetto emotivo delle pratiche Bondage
BDSM, lo stile di vita regolato dai rapporti (non soltanto sessuali) di dominazione e sottomissione, basa il suo status su 3 regole fondamentali: Sano, Sicuro e Consensuale. Le 3 leggi che regolano tutto sommato la mia vita, dove tutto deve essere Sano (non corro rischi inutili), Sicuro (non faccio mai passi azzardati senza avere prima un piano B) e Consensuale (la mia libertà finisce laddove infastidisce quella altrui). La bellezza dei rapporti BDSM si trova nella totale e completa fiducia nell'altro, un'arma imprescindibile, senza fiducia sarebbe impensabile mettersi nelle mani di qualcun altro al solo scopo di sentirsi libere, controverso ma vero, datemi retta. Ma non è tutta qui la bellezza: il BDSM accoglie, non è necessario essere fisicamente perfette per essere Mistress o Sub (Slave, sottomesse), il BDSM non cade nell'inganno della perfezione esteriore, io stessa non sono e non sarò mai perfetta. La bellezza è nella libertà, nella fiducia e nel rispetto per l'altro. La bellezza è nella forza interiore che il mondo del BDSM sviluppa. Le pratiche bondage (a partire dall'arte estrema dello Shibari, la pratica giapponese di bendaggio e sospensione su corde) richiedono profonda conoscenza di sé oppure profondo desiderio di sperimentare, e solo le persone libere scoprono e sperimentano il mondo e le persone libere sono sempre forti. Perché credono nel loro potenziale, credono nelle loro capacità (non soltanto in quelle seduttive) e sono pronte a tirarsi su le maniche e costruire il loro stile o il loro futuro senza avere paura di niente. 

Il BDSM è uno stile, di moda e di vita. 
Rispecchia il mio modo di essere, apparentemente aggressiva, ma chissà poi se, in fondo, nella vita lo sono davvero? Un look BDSM è semplice, non troppo aggressivo (MAI VOLGARE!) ma ricercato. I miei brand di riferimento sono 2: Victoria's Secret e La Perla. In queste foto indosso un completo Victoria's Secret, stivali Primadonna e chiodo H&M. Basterebbe un abito a matita sopra per rendere il look perfetto per una serata calibrata, tra il classico e l'osé 😏 
Vi dirò di più: in queste fotografie c'è un messaggio nascosto. 
Sin da piccola ho sempre desiderato guidare una moto, proprio come Renegade (si! Lui! Lorenzo Lamas nel suo bellissimo telefilm anni '90 😍) e proprio in questi giorni sto finalmente imparando a guidare davvero la mia prima moto. La catena che ci lega rappresenta il "nostro" legame: proprio come un Ikran (ricordate i volatili del film Avatar? Che si legavano al loro padrone tramite la treccia?), il mio "cavallo di ferro" (steel horse I ride, Bon Jovi docet) si lega a me 💗
Insomma, qualcuna di voi mi ha già contattata per aprire un dibattito sull'argomento BDSM, e voi, avete mai provato? 
Elena 



Underwear Victoria's Secret
Cuissardes Primadonna
Giacca H&M

You Might Also Like

5 commenti

  1. Hai trattato un argomento potenzialmente "spinoso" in modo per nulla volgare, hai fatto bene a condividere questa parte di te, se è una cosa che sentivi di dover fare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Miria per il tuo sostegno :)
      Elena

      Elimina
  2. molto bello l'articolo e belle foto
    http://federicaferraro.com

    RispondiElimina
  3. Bel post e bellissime foto, complimenti! Kiss
    Nuovo post “La linea sottile tra il cielo, il mare e un abito” ora su http://www.littlefairyfashion.com

    RispondiElimina
  4. credo che nella nostra società ci sia una convinzione profondamente scorretto: che nella sfera seduttiva e intima contino i canoni estetici universali. Ma così non è visto che è questione di chimica, testa e personalità prima di tutto.

    RispondiElimina

THANKS FOR YOUR COMMENTS

Popular Posts

Like us on Facebook

Instagram @ElenaPalieri_Official