La vera bellezza

06:54:00

"La bellezza non è esagerazione, una moto sproporzionata, per quanto performante, non sarà mai bella e non darà emozione nel guardarla e neanche a salirci sopra e stringerla fra le gambe. La bellezza è armonia, equilibrio, sensuale finezza ... " [estratto da un messaggio ricevuto pochi giorni, relativo al binomio donne e moto]
La bruttezza è un elemento di disturbo. Il disgusto provato di fronte alla sproporzione di una persona definita "non bella" è una sensazione comune. Ma che cosa è esattamente "non bello"? E cosa invece lo è? Mi accorgo che nel 2014 bello e brutto non sono altro che semplici aggettivi soggetti a canoni estetici preimpostati da una società dedita al conformismo, mascherato da trasgressione. Bella è una ragazza dai lunghi capelli biondi, con gli occhi verdi ed un seno perfetto, con la vita da vespa e i fianchi sottili. Brutta è una donna bassa, dai capelli arruffati ed il corpo troppo morbido per entrare in una taglia 46. Si, perchè oltre quella taglia un corpo è brutto. Ma chi lo ha detto? Tutti. Lo hanno detto tutti. Lo hanno detto i dettami della moda, che non fanno sfilare donne oltre un certo peso. Eppure anche la moda può essere democratica; ve lo dico io, che nella moda ci lavoro e non sono certo bella secondo i luoghi comuni. Non sono bionda, niente occhi verdi e soprattutto niente crop top, metterebbe in risalto una vita che non è certo da vespa. Ma questo sporco ed apparentemente infido mondo mi ha accolta ugualmente grazie al sostegno di persone come voi, che mi seguite e che negli ultimi giorni mi avete scritto i messaggi che hanno ispirato questo articolo. La bellezza vera non è un luogo comune, bello è ciò che crea emozione. Bello è ciò che alla vista, al tatto, al gusto, accende passione. Ogni donna è splendida, così come ogni uomo è bello. Ogni corpo è perfetto accompagnato dalle giuste movenze, dalla sinuosità perfetta per la sua conformazione, dall'abbigliamento che meglio delinea la personalità in esso contenuta. Un corpo di donna, più morbido dei canoni estetici socialmente riconosciuti, mescolato ad una blusa scivolata e femminile, reso dolce da grandi occhi e da una mite consapevolezza di se, è quanto di più bello qualsiasi artista possa riprodurre. Un uomo dai muscoli non delineati, ma dal carattere forte e protettivo, capace di ridere e far ridere è l'essenza stessa del fascino.
"Apprezzo e amo le curve, la naturalezza e le donne che quando le abbracci e le stringi ti trasmettono qualcosa di autentico, non solo a livello mentale ma anche fisico, che è comunque una componente umana"; questo è un estratto da un bellissimo messaggio ricevuto pochi giorni fa. Ho voluto condividerlo con voi, con quelle di voi che come me spesso si sentono inadeguate, imperfette e magari a volte schiacciate da un'ideale di perfezione che non raggiungeranno mai, perchè appunto, è solo un idea. Un astrazione. Siete già perfette. Mettetevi davanti ad un uomo e misurate la vostra bellezza esternando la vostra vera essenza, siate semplicemente voi stesse, con i dubbi e le paure che vi rendono umane, con quegli occhi dolci ed intensi che vi rendono donne, con quei movimenti fluidi che rendono splendido il vostro corpo. Di qualsiasi misura voi siate, qualsiasi sia la vostra storia, voi sarete perfette.

You Might Also Like

2 commenti

  1. Se devo essere sincero a me la DONNA mi piace anche oltre alla taglia 46....;)
    cit. michele troy rispoli

    RispondiElimina

THANKS FOR YOUR COMMENTS

Popular Posts

Like us on Facebook

Instagram @ElenaPalieri_Officiale